Un forte boato è stato avvertito intorno alle 23:10 di ieri sera, tra le province di di Modena, Bologna, Ferrara e Rovigo. Nessun terremoto e nessuna esplosione, si è trattato di una meteora che si è scontrata con l’atmosfera terrestre.

Il bolide è stato chiaramente avvistato in tutto il centro-nord Italia, da Milano a Roma, Umbria compresa. Diverse le segnalazioni infatti da tutte le zone della nostra regione, da Perugia a Terni.

Stando alle testimonianze, si è trattato di una vera e propria palla infuocata che ha solcato i cieli per alcuni istanti e che si è successivamente disintegrata a causa dell’attrito con l’atmosfera terrestre. Prima di distruggersi però, ha regalato uno spettacolo fatto di diversi colori, dal giallo al verde all’arancio.

Al momento non ci sono segnalazioni di danni a persone o cose, sembra che il bolide si sia completamente disintegrato nell’atmosfera.

LASCIA UN COMMENTO