Sono stati consegnati oggi a Norcia i primi 4 moduli abitativi che la Coldiretti del Friuli Venezia Giulia ha messo a disposizione delle comunità terremotate del centro italia. I moduli sono stati destinati a quattro allevatori e agricoltori nursini, per consentire loro di rimanere vicino alle loro aziende. Sono i primi quattro dei 90 moduli richiesti.

Durante la conferenza stampa che si è tenuta a Palazzo Chigi, il presidente del consiglio Matteo Renzi ha dichiarato: “E’ passato un mese dal sisma, fisiologicamente i riflettori si abbassano, questo però non toglie nulla al dolore delle famiglie delle vittime e dei sopravvissuti. Il nostro dovere è quello di farci carico del dolore dei nostri connazionali. Il nostro obiettivo – ha proseguito il premier – è quello di far rivivere quei territori, riportare tutto com’era, se possibile anche più bello”.

Durante la conferenza stampa il capo della protezione civile Fabrizio Curcio ha dichiarato danni complessivi pari a 3-4 miliardi di euro, mentre Vasco Errani, commissario per la ricostruzione, ha affermato che sarà fatta una ricostruzione tale per cui, per un terremoto di magnitudo 6.0, non ci saranno più crolli e, di conseguenza, neanche morti.

LASCIA UN COMMENTO