Striscia la Notizia tornerà ad occuparsi del caso di Giove di Valtopina. Il paese, infatti, dal 2011 è interamente posto sotto sequestro dalla Guardia di Finanza, a causa di gravi irregolarità nell’attività edificatoria, essendo quella zona sismica, dopo il terremoto del 1997.

La vicenda è molto complicata ma lo scorso luglio, il giudice ha accolto le richieste del pm archiviando la responsabilità penale degli indagati e decretando il non luogo a procedere per prescrizione.

Al momento, nel paese stà lavorando una nuova impresa edile ma Valentina Armille, presidente del comitato pro Giove, ci tiene a sottolineare che il progetto esecutivo non è stato mai accettato dai proprietari degli immobili.

LASCIA UN COMMENTO