30 Ottobre 2016, una data che rimarrà impressa nella memoria di tutti gli Umbri e non solo. Una scossa di magnitudo 6.5, la più forte da 30 anni a questa parte, ha devastato Norcia e zone limitrofe.

Tanti i video e le testimonianze apparse sui social subito dopo, ma tra tutte, merita sicuramente una nota, la ripresa effettuata da alcuni cacciatori intenti in una battuta di caccia nelle vicinanze del Monte Vettore. In questo video si vede tutta la violenza dell’ultimo sisma.

Autore del video è Andrea Greci, 27 anni, e racconta di come la sua GoPro fosse rimasta accesa x sbaglio quella mattina. “Io e i miei amici non abbiamo pensato al terremoto” racconta il giovane in un’intervista “abbiamo pensato fosse la fine del mondo”.

LASCIA UN COMMENTO