16 avvisi di garanzia ad assessori, dirigenti, funzionari comunali e vertici di cooperative locali; e così le opposizioni hanno chiesto la rimozione degli assessori coinvolti.

Una seduta a dir poco incandescente, quella del Consiglio Comunale di Terni dello scorso 20 novembre, che ha visto il consigliere del Partito Democratico Sandro Piccinini andare su tutte le furie.

Il Consigliere del PD si è così scagliato contro i contestatori, venendo però fermato in tempo dalle forze dell’ordine presenti in aula. Rissa sfiorata.

Ecco il video dell’accaduto:

LASCIA UN COMMENTO